sabato, Febbraio 24, 2024

SCIENZA DEL DOVE E MOBILITÀ

Emilio Misuriello – AD di Esri Italia, e Michele Ieradi – Solutions and Technology Director di Esri Italia, intervistati dal Direttore Emilio Albertario, fanno il punto sul presente e il futuro della mobilità.

La geografia ha abilitato i big data: ormai dalla pianificazione e ottimizzazione dei trasporti, al semplice accesso alle informazioni da parte dei “viaggiatori”, tutte le scelte più importanti non possono prescindere dalle tecnologie geografiche.
Le Pubbliche amministrazioni stanno iniziando a capire l’importanza dei big data, soprattutto nel momento in cui è possibile ottenere da questo enorme numero di informazioni, provenienti da fonti diverse, un dato semplice da poter utilizzare per prendere le decisioni più adeguate a ogni singola realtà.

Un elemento di innovazione fondamentale per il mondo della mobilità, capace di impattare positivamente su numerosi aspetti, come la gestione del traffico, il sostegno alla mobilità elettrica o il rilancio del trasporto pubblico, solo per fare degli esempi.

Articolo precedente
Articolo successivo

Ultimi articoli