domenica, Gennaio 23, 2022

RIVOLUZIONE TECNOLOGICA E REGOLAMENTAZIONE

Digital Transition & Complexity

 Le tecnologie emergenti agiscono in maniera decisiva nei mercati e introducono una serie di rischi che possono essere gestiti solo attraverso la regolamentazione. Quali strumenti sono necessari ? Da Brookings – Interoperable, agile, and balanced: Rethinking technology policy and governance for the 21st century (brookings.edu)

La “re-innovazione” tecnologica in salsa cinese non è solo imitazione. Da Brookings – Beijing’s ‘re-innovation’ strategy is key element of U.S.-China competition (brookings.edu)

2.2 miliardi di euro è la cifra messa a disposizione dal Mise per le filiere industriali strategiche.  Si legge in una nota: “In particolare sono disponibili 750 milioni di euro per progetti d’investimento legati alla digitalizzazione, innovazione e competitività delle filiere del made in Italy  e 1 miliardo di euro per rafforzare gli investimenti, anche in ricerca e innovazione, sulle principali filiere della transizione ecologica, favorendo anche i processi di riconversione industriale con la costruzione di Gigafactory per realizzare batterie e pannelli fotovoltaici e per l’eolico”. Da CorCom – Giorgetti accelera su chip e innovazione: 750 milioni per il digitale (corrierecomunicazioni.it)

Secondo un rapporto di Cb Insights l’Italia è fuori dal circolo europeo delle start up “unicorno”. Al primo posto c’è UK con 36 realtà (si afferma la fintech company Revolut), seguono Germania e Francia. Da CorCom – Startup, il Regno Unito in vetta alla classifica europa degli “unicorni”. Italia fuori dal club – CorCom (corrierecomunicazioni.it)

LO SVILUPPO TECNICO-SCIENTIFICO NON PUÒ ESSERE ASETTICO. PARLA MAURO LOMBARDI (UNIVERSITÀ DI FIRENZE)

The Science of Where Magazine incontra il Prof. Mauro Lombardi, docente di Economics of Innovation presso il DISEI (Dipartimento di Scienze per l’Economia e l’Impresa, Università di...

LE DIFFICOLTÀ DEL MULTILATERALISMO DIGITALE. PARLA SARAH KREPS (CORNELL UNIVERSITY)

The Science of Where Magazine incontra Sarah Kreps. Sarah è John L. Wetherill Professor of Government, Adjunct Professor of Law, Direttore del Tech Policy Lab at Cornell University.  E'...

L’INTELLIGENCE TRA RISCHIO, CYBER E PASSIONE 

The Science of Where Magazine incontra Adriana Piancastelli Manganelli,  OSINT Senior Analyst Il rischio è in profonda trasformazione e, sempre di più, vediamo la complessità della...

LA CINA DOMINA LE TERRE RARE 

Diario geostrategico, 17 gennaio 2022   Buona lettura !      The Science of Where Magazine's interviews: - L'Intelligence tra rischio, cyber e passione. The Science of Where Magazine incontra Adriana Piancastelli...

DIGITAL SOVEREIGNTY FOR THE WIN, SAYS SARAH KREPS (CORNELL UNIVERSITY)

by Marco Emanuele The Science of Where Magazine meets Sarah Kreps. Sarah is the John L. Wetherill Professor of Government, Adjunct Professor of Law, and Director of the...

IL POTERE TRASFORMATIVO DELL’INTELLIGENZA ARTIFICIALE (SECONDO KISSINGER E SCHMIDT)

Diario geostrategico, 14 gennaio 2022   Buona lettura !  The Science of Where Magazine's interviews: - L'Intelligence tra rischio, cyber e passione. The Science of Where Magazine incontra Adriana Piancastelli...

Ultimi articoli