giovedì, Maggio 30, 2024

CRESCE IL CYBERSPIONAGGIO ECONOMICO A FINI COMMERCIALI SPONSORIZZATO DAGLI STATI

Il furto di proprietà intellettuale sponsorizzato dallo Stato e ‘spinto’ dalla tecnologia informatica è in aumento poiché i Paesi utilizzano tutti i mezzi a loro disposizione per ottenere vantaggi in un ambiente globale sempre più caratterizzato da rivalità strategica e diffidenza politica. Questa è la conclusione nuovo rapporto del think tank ASPIState-sponsored economic cyber-espionage for commercial purposes: tackling an invisible but persistent risk to prosperity.

Leggi su The Strategist

Ultimi articoli