venerdì, Marzo 1, 2024

RUSSIA-UCRAINA. L’IMPORTANZA DEL FATTORE CYBER

Con la guerra tra Russia e Ucraina in pieno svolgimento, gli esperti di cybersicurezza indicano un fronte informatico che si è formato online molto prima che le truppe russe attraversassero il confine. Già nei mesi precedenti lo scoppio della guerra, i siti web ucraini sono stati attaccati e modificati per mostrare messaggi minacciosi sull’imminente invasione.

“In risposta alle azioni di guerra russe, il collettivo di hacker Anonymous ha lanciato una serie di attacchi contro la Russia, con i media statali del Paese come obiettivo principale. Possiamo quindi vedere la guerra informatica in azione con nuovi tipi di malware che invadono entrambi i Paesi, migliaia di siti che si bloccano a causa di attacchi DDoS (distributed denial-of-service) e l’hacktivismo che prospera da entrambi i lati delle barricate”, afferma Daniel Markuson, esperto di sicurezza informatica di NordVPN.

Leggi su Geospacial World

Ultimi articoli