sabato, Giugno 15, 2024

USA, COME I SOCIAL MEDIA POSSONO RIDURRE LA POLARIZZAZIONE

La polarizzazione è ampiamente riconosciuta come uno dei problemi più urgenti che gli Stati Uniti si trovano ad affrontare. Le storie di come il Paese si sia diviso lungo le linee partitiche, e di come Internet e i social media esacerbino queste spaccature, sono spesso nei notiziari. Gli americani non amano i loro avversari politici più di quanto non facessero in passato. Nel frattempo, negli spazi digitali proliferano la disinformazione e i discorsi di odio, spesso prodotti da attori con forti incentivi a infiammare le divisioni sociali e politiche esistenti. Le conseguenze nel mondo reale sono tutt’altro che banali: si pensi alle violenze in Campidoglio del 6 gennaio o anche alla più recente aggressione al marito di Nancy Pelosi.

Leggi da Brookings

Ultimi articoli