martedì, Giugno 25, 2024

JOSEPH RATZINGER, PROTAGONISTA DELLA CHIESA DEL ‘900

Nella tranquillità dell’eremo vaticano, Benedetto XVI è morto all’età di 95 anni. Fine teologo, Joseph Ratzinger resterà nella storia per la ‘rinuncia’ che, con il conclave successivo, portò all’elezione di Papa Bergoglio.

Il teologo Ratzinger è stato una figura importante nello straordinario periodo del Concilio Vaticano II, durante il quale la Chiesa Cattolica si aprì al mondo. Altresì, il mondo lo ricorda protagonista nel lungo ‘regno’ di San Giovanni Paolo II.

La Sua figura ha percorso la storia della Chiesa del ‘900, interpretando in maniera sensibile e profonda il rapporto tra fede e ragione. Poche settimane prima dell’elezione, Benedetto XVI aveva denunciato gli scandali del clero durante la via Crucis.

La gentilezza che lo caratterizzava resterà un tratto da ricordare. Il Suo Magistero, ricco e complesso, viene consegnato alla Storia, non solo della Chiesa.

Ultimi articoli