domenica, Febbraio 25, 2024

LA SFIDA TECNOLOGICA (E DELLA BANDA LARGA) PER L’AGRICOLTURA ITALIANA

Secondo l’ultimo rapporto dell’Osservatorio Smart Agrifood, il mercato italiano dell’agritech è passato da 100 milioni di euro a 1,6 miliardi in cinque anni. Le tecnologie innovative (droni, robot, gps, piattaforme satellitari, soluzioni Iot) sono fondamentali, in agricoltura, sia per affrontare i cambiamenti climatici che per rendere più sostenibili i costi. Ma il nostro Paese,  nota Coldiretti, è ancora indietro negli investimenti sulla banda larga: nelle zone interne e montane, 1 famiglia su 3 non dispone di connessione adeguata.

Leggi da CORCOM

Ultimi articoli