domenica, Febbraio 25, 2024

L’EUROPA E LA SFIDA DELLA “GENERAL PURPOSE AI”

L’Europa è lenta di fronte all’evoluzione dirompente dell’intelligenza artificiale. Bruxelles sta lavorando all’AI Act, regolamento continentale che dovrebbe vedere la luce in primavera. La sfida, non solo europea, è la disciplina della “General purpose AI”, nel tempo della cosiddetta “IA generativa” (ChatGPT, Dall-E, Lensa). Le tecnologie di IA generativa sono ormai parte integrante della rivoluzione tecnologica in atto e, come molti esperti notano, l’Europa ha la responsabilità di lavorare, oltre che sulle opportunità, sui rischi che tali evoluzioni comportano per la vita dei cittadini in diversi ambiti.

Leggi da Agenda Digitale

 

Ultimi articoli