domenica, Luglio 21, 2024

Gli USA e le discriminazioni nell’aspettativa di vita

Diario geostrategico,  21 dicembre 2021

Buona lettura ! 

 

The Science of Where Magazine’s interviews:

– L’Intelligence tra rischio, cyber e passione. The Science of Where Magazine incontra Adriana Piancastelli Manganelli, OSINT Senior Analyst

– Towards sustainable AI. The Science of Where Magazine meets Abhishek Gupta, Founder and Principal Researcher, Montreal AI Ethics Institute

– The road to the “new normal” and the role of the G20. The Science of Where meets Priyadarshi Dash. Associate Professor at Research and Information System for Developing Countries (RIS), New Delhi, he has 14 years of experience in policy research on trade, investment, infrastructure and fintech issues in the context of G20, IORA, BIMSTEC and Indo-Pacific

– Governo dei dati tra geopolitica e tutela del cittadino. The Science of Where Magazine incontra Ivana Bartoletti, Global Chief Privacy Officer a WIPRO Technologies e Visiting Policy Fellow presso l’ Università di Oxford

– Tecnologia e responsabilità: uno snodo decisivo. The Science of Where Magazine incontra Federico Cabitza, Università di Milano-Bicocca

– Inside the ethics of artificial intelligence: for a decentralized approach. The Science of Where Magazine meets James Brusseau, Philosopher, Pace University

– L’intelligenza artificiale contro le discriminazioni sul lavoro. The Science of Where Magazine incontra Keith Sonderling, Commissioner del U.S. Equal Employment Opportunity Commission

– Gathering strenght, gathering storms. Visions on artificial intelligence. The Science of Where Magazine meets Michael Littman and Peter Stone

La scelta di oggi – (USA) All’inizio di quest’anno, il National Center for Health Statistics (NCHS) ha pubblicato dati che mostrano un calo di 1,5 anni dell’aspettativa di vita nazionale nel 2020, in gran parte a causa della pandemia di COVID-19 che ha ucciso circa 375.000 americani l’anno scorso. Il NCHS ha riferito che l’aspettativa di vita dei bianchi americani è diminuita di 1,2 anni mentre per i neri di 2,9 anni (Andre M.Perry, Carl Romer, Anthony Barr, Brookings) – Why is life expectancy so low in Black neighborhoods?

(America Latina) Le economie dell’America Latina, prese insieme, saranno le peggiori del mondo in via di sviluppo quando emergeranno dalla pandemia. Come superare il decennio perduto del continente ? (José Antonio Ocampo, Project-Syndicate) – Latin America’s New Lost Decade

(ASEAN-Australia-China-USA) Sia l’Australia che la Cina hanno ottenuto vittorie diplomatiche nel sud-est asiatico quest’anno, in particolare attraverso l’ASEAN. Sia Canberra che Pechino hanno aggiornato i loro legami con l’ASEAN in una “partnership strategica globale”, dimostrando che l’associazione vede i due Paesi come partner preziosi. (Susannah Patton, East Asia Forum) – Australia’s Indo-Pacific fortunes are in Biden’s hands (eastasiaforum.org)

(Balcani Occidentali) A quasi due anni dall’inizio della pandemia di COVID-19, i produttori e i consumatori di tutto il mondo avvertono fortemente le interruzioni della catena di approvvigionamento. La pandemia ha già avuto impatti importanti sui flussi globali di investimenti diretti esteri (IDE), che sono crollati del 35% nel 2020. Tuttavia, le economie dei Balcani occidentali sono emerse meno colpite da questo shock rispetto ad altre regioni. I flussi di investimenti nella regione si sono contratti solo del 12% nel 2020, rispetto a un calo del 73% nell’UE (Yan Liu, Zenia Ann Rogatsching, Harald Jedlicka, Sanja Madzarevic-Sujster, Richard Record, Brookings) – Can COVID-19’s supply chain disruptions help Western Balkan competitiveness?

 (Democrazia) Piuttosto che enfatizzare le loro differenze ideologiche con altri Paesi, le democrazie dovrebbero riconoscere la loro responsabilità verso se stesse e il mondo (Javier Solana, Project-Syndicate) – Democracy’s Vital Tasks

(Europa/Africa) Il sesto vertice Unione africana – Unione europea dovrebbe tenersi a Bruxelles il 17-18 febbraio 2022. Sarà il primo vertice che si tiene dal 2017 (Thierry Déau, Jean-Michel Huet, Institut Montaigne) – Investing in the Europe-Africa Partnership

(Europa/India) Il crescente interesse dell’Europa per l’India è guidato sempre più da un imperativo strategico comune: contrastare la Cina (Christophe Jaffrelot, Jasmine Zérinini, Institut Montaigne) – The Europe-India Balance Sheet: Trade, Like-Mindedness and Strategic Interests

(Iran) La Guardia rivoluzionaria paramilitare iraniana ha organizzato una importante esercitazione militare nel sud del paese tra le crescenti tensioni sul programma nucleare di Teheran. La divisione aerospaziale della Guardia, le truppe di terra e le forze navali si sono unite all’esercitazione di cinque giorni con le forze marittime pronte a manovrare nello strategico Stretto di Hormuz, la stretta porta per il 20 per cento del petrolio scambiato a livello mondiale (Amir Vahdat, Associated Press, Defense News) – Iran’s Revolutionary Guard holds military drill amid tension

(Romania/Danubio/Mar Nero) L’ambiente marittimo della Romania è costituito dal fiume Danubio e dal Mar Nero. Il Danubio è cruciale per la Romania anche perché è una delle più importanti fonti di energia del Paese. I principali interessi della Romania nel Mar Nero sono garantire pace e stabilità, libertà di navigazione e sicurezza energetica insieme allo sfruttamento delle risorse naturali che si trovano nella sua zona economica esclusiva (George Vișan, The Jamestown Foundation) – Guardian of the Danube: Romania’s Mixed Progress in Implementing a Black Sea Strategy

 

Altre notizie e approfondimenti su The Global Eye

 

Ultimi articoli