lunedì, Giugno 27, 2022

LA “SCIENZA DEL DOVE” COME PARADIGMA DEL FUTURO: TERMINATA LA CONFERENZA 2022 DI ESRI ITALIA

Esri Italia chiude la Conferenza 2022 dall’Aula Magna della Facoltà di Ingegneria ed Architettura dell’Università di Cagliari e dal Theater di Roma (Sala Bruno Ratti) per la premiazione dei migliori progetti.

Sono stati quattro giorni ricchissimi, densi di iniziative, nel quadro generale della grande transizione digitale ed energetica, guardando al PNRR come possibilità di rilancio e di sviluppo del sistema Italia e, in particolare, del sistema delle imprese. Il tema dello sviluppo territoriale, in una visione glocale, è stato sviluppato come un “mosaico complesso”.

Le questioni affrontate a Cagliari riassumono il quadro concettuale-operativo della maratona di Esri Italia: nuovi supporti per l’educazione ambientale; le story maps di Esri come strumenti di divulgazione dei concetti di sostenibilità e protezione dell’ambiente; governo del territorio agricolo col supporto dei Sistemi Informativi Applicati; la piattaforma Esri propulsore nei processi di digital transformation e innovazione; il geodesign per la pianificazione territoriale strategica; verso la transizione digitale, tra il passato e il futuro.

Nessuna descrizione alternativa per questa immagine

La conoscenza del territorio è fondamentale. L’approccio geografico, attraverso l’utilizzo delle soluzioni della “scienza del dove”, è sempre più decisivo. Le parole di Jack Dangermond, ascoltate all’inizio della Conferenza al Teatro Ambra Jovinelli di Roma, hanno costituito la cornice strategica all’interno della quale si sono calate le proposte tecnologiche di Esri Italia, le stories dei clienti nonché gli interventi tecnico-esperienziali delle istituzioni e aziende partner: il tutto calato nel complesso della “scienza del dove”.

Anche la geo-politica ha trovato spazio nella Conferenza, con una tavola rotonda sull’Ucraina, che si è svolta il primo giorno, con Massimo D’Alema, Mario Arpino, Mario Boffo e Piero Bassetti.

The Science of Where Magazine, con Tele Lombardia, ha realizzato il docufilm Talking Milan. Milano si racconta, sfida per divulgare la “scienza del dove” dentro la concretezza della trasformazione per la rigenerazione urbana. Prima fermata: Milano.

ARRIVEDERCI AL PROSSIMO ANNO !

I temi approfonditi nella Conferenza saranno “esplorati” sulle pagine online e cartacee del Magazine. Nel frattempo, i tanti appuntamenti che si sono succeduti tra Roma e Cagliari sono rivedibili sul canale YouTube dedicato. 

 

I CONFINI PLANETARI

FOCUS June 24, 2022. By Tom Cernev, The Interpreter. In 2009, academics Johan Rockström, Will Steffen and colleagues proposed an idea well beyond the geopolitical...

SATELLITI, INTELLIGENZA ARTIFICIALE, SVILUPPO SOSTENIBILE

FOCUS June 23, 2022. By Marshall Burke, Anne Driscoll, David Lobell, and Stefano Ermon, Brookings. Data drives development policy. To determine aid packages and projects, policymakers need...

L’EFFETTO DELLE SANZIONI ALLA RUSSIA

FOCUS June 22, 2022. By Gerard DiPippo, CSIS. Western governments imposed a series of financial, trade, and travel sanctions on Russia starting in late February in response...

LA COMPLESSITA’ DELLE TECNOLOGIE DI SORVEGLIANZA

FOCUS June 2022. By Dahlia Peterson and Samantha Hoffman, Brookings. The increasing sophistication and spread of artificial intelligence (AI) and digital surveillance technologies has drawn concerns over...

US AIR FORCE E L’INTELLIGENZA ARTIFICIALE PER UNA INTELLIGENCE “INTEGRATA”

L'Air Force sta esplorando nuovi modi in cui l'intelligenza artificiale può essere utilizzata per aiutare con la raccolta dei dati e la condivisione degli...

ENERGIA GREEN NEL SUD-EST ASIATICO

Con l'aumento delle preoccupazioni globali sui cambiamenti climatici e il blocco del carbonio, il sud-est asiatico ha un'opportunità unica per far avanzare la sua...

Ultimi articoli