mercoledì, Agosto 10, 2022

L’INTELLIGENZA ARTIFICIALE, L’APPRENDIMENTO AUTOMATICO E I SERVIZI FINANZIARI

L’intelligenza artificiale e l’apprendimento automatico stanno guidando decisioni critiche che hanno un impatto sulle nostre vite e sulla struttura economica della nostra società. Queste complesse tecniche analitiche, alimentate da matematica sofisticata, potenza di calcolo e spesso grandi quantità di dati, sono implementate in una varietà di applicazioni critiche, dal prendere decisioni sanitarie alla valutazione delle domande di lavoro fino alla determinazione dell’idoneità e dei prezzi per assicurazioni e altri servizi finanziari. Il rischio che questi algoritmi facciano previsioni inaffidabili, ingiuste o escludenti è una preoccupazione fondamentale per una varietà di casi d’uso altamente sensibili. Inoltre, solleva interrogativi fondamentali sul fatto che siamo in grado di comprendere e gestire sufficientemente questi modelli nell’immediato e nel lungo termine. Tuttavia, l’intelligenza artificiale e l’apprendimento automatico, se attentamente supervisionati e implementati con dati rappresentativi, hanno anche il potenziale per aumentare l’accuratezza e l’equità rispetto ai modelli attuali, identificando relazioni di dati che i modelli attuali non sono in grado di rilevare. L’utilizzo di tecniche di intelligenza artificiale e di machine learning in modo da realizzare i vantaggi e mitigare i rischi dipende da come vengono scelte, implementate, governate e regolamentate. I servizi finanziari sono un caso di studio importante, sia per il ruolo svolto dal credito e  da altri servizi finanziari nella creazione di ricchezza e nella mobilità economica, sia perché quel settore dispone già di quadri normativi e di governance relativamente solidi per la gestione dell’equità, dell’affidabilità e della trasparenza del modello. Ci sono tuttavia importanti domande sul fatto che tali framework debbano evolversi per calibrarsi sui potenziali benefici e rischi dell’adozione dell’IA e del ML.

approfondisci (e scarica il report) su Brookings: AI for good: Research insights from financial services

INTER-IN-DIPENDENZA E AUTONOMIA STRATEGICA

Il think tank CSIS pone un tema di grande rilevanza e interesse strategico: The adoption of the CHIPS and Science Act is a watershed in U.S. economic...

US ARMY: UNIRE LE FORZE

Per diversi mesi, l'esercito americano ha silenziosamente sperimentato come collegare più strettamente sul campo di battaglia il comando per le operazioni speciali, il comando...

SENSORI “NON TRADIZIONALI” PER SPACECOM

Space Command sta integrando sensori "non tradizionali", originariamente costruiti per tracciare e puntare missili balistici, nella sua rete per tenere sotto controllo satelliti e...

PARTNERSHIP TRA ISRAELE E MAROCCO PER LA SICUREZZA REGIONALE

Il mese scorso, l'U.S. Africa Command ha ospitato la sua principale esercitazione multilaterale, African Lion 22, che ha coinvolto 7.500 forze della coalizione provenienti...

EU CHIPS ACT. L’EUROPA E L’INDIPENDENZA TECNOLOGICA

Tra le crescenti tensioni geopolitiche e le sfide poste dall'innovazione dirompente, i responsabili politici europei stanno cercando modi per rafforzare l'autonomia strategica del continente,...

LA SFIDA DI TAIWAN

Gli analisti militari utilizzano spesso la modellazione per prevedere risultati specifici in guerra, inclusi vincitori e vinti, vittime, guadagni o perdite territoriali e durata...

Ultimi articoli