lunedì, Aprile 22, 2024

DRONI E 5G

I piccoli droni possono riprendere video e captare deboli segnali radio, ma per identificare con certezza una posizione nemica occorre una elaborazione di dati ad alta potenza. Un recente esperimento industriale ha dimostrato che le apparecchiature di rete 5G possono colmare questo divario.

Lockheed Martin e Verizon hanno utilizzato piccoli droni con telecamera e segnali, collegati tramite 5G a computer più grandi nelle vicinanze, per individuare nemici simulati meglio di quanto potessero fare semplici droni con telecamera.

approfondisci su  Defense One

Ultimi articoli