martedì, Giugno 25, 2024

‘POLONIUM’ E IL CYBERSPIONAGGIO SU ISRAELE

Scoperto per la prima volta nel giugno 2022 dal Microsoft Threat Intelligence Center (MSTIC), Polonium è un gruppo di hacker altamente sofisticato e attualmente attivo, che sembra prendere di mira esclusivamente organizzazioni israeliane a scopo di cyberspionaggio (finora non ha utilizzato strumenti di sabotaggio come ransomware o wipers).

I ricercatori di Microsoft hanno collegato Polonium al Libano e hanno valutato che il gruppo ha legami con il Ministero dell’Intelligence e della Sicurezza iraniano (MOIS).

approfondisci su Infosecurity Magazine

Ultimi articoli