domenica, Luglio 21, 2024

L’INDIA E LA TRAIETTORIA DEL SETTORE GEOSPAZIALE

Il Ministero Indiano della Scienza e della Tecnologia, nel febbraio 2021, ha deregolamentato il settore geospaziale per garantire il libero accesso ai dati e ai servizi geospaziali, comprese le mappe, ad eccezione dei dati sensibili relativi alla difesa o alla sicurezza.

In tal modo, il settore privato e gli innovatori non hanno più bisogno di autorizzazioni preventive per generare o aggiornare dati e mappe geospaziali digitali all’interno del territorio indiano.

Le tecnologie geospaziali consistono principalmente nel telerilevamento GIS (Geographic Information System), nel GNSS (Global Navigation Satellite System) e nella modellazione 3D.

Leggi da Geospacial World

Ultimi articoli