giovedì, Luglio 25, 2024

USA, LA DIFESA E LA SFIDA DELL’IA “GENERATIVA”

ChatGPT, un bot lanciato da OpenAI a novembre che produce conversazioni e contenuti simili a quelli umani, ha attirato l’attenzione dei funzionari della difesa degli Stati Uniti, pur non essendo un sistema militare.
Secondo il Chief Technology Officer Stephen Wallace, la tecnologia alla base del bot virale, l’intelligenza artificiale generativa, è stata recentemente inserita in una lista di controllo della Defense Information Systems Agency.
L’intelligenza artificiale è un investimento di grande interesse per il Pentagono. La spesa pubblica del Pentagono per l’IA è salita a 2,5 miliardi di dollari nel 2021 da poco più di 600 milioni di dollari nel 2016. Secondo il Government Accountability Office, all’inizio del 2021 erano in corso più di 685 progetti di IA, tra cui alcuni legati ai principali sistemi d’arma.

Ultimi articoli