giovedì, Maggio 30, 2024

USA. STRATEGIA PER LE TECNOLOGIE CRITICHE ED EMERGENTI

ll 3 gennaio 2023, il Dipartimento di Stato americano ha annunciato l’istituzione di un nuovo Ufficio per le tecnologie critiche ed emergenti. Lo scopo è di apportare ulteriori competenze tecnologiche al Dipartimento di Stato per l’impegno diplomatico con i Paesi stranieri sulle tecnologie di frontiera. Esse sono ormai parte integrante della politica estera di Washington. Nel comunicato stampa, il Dipartimento di Stato ha sottolineato che, poiché “la competizione per lo sviluppo e l’impiego di tecnologie fondamentali” si sta intensificando, l’Ufficio “apporterà ulteriori competenze in materia di politica tecnologica, leadership diplomatica e direzione strategica all’approccio del Dipartimento alle tecnologie critiche ed emergenti”. Gli USA intendono posizionarsi strategicamente per sviluppare e guidare l’innovazione e la produzione di tecnologie come l’intelligenza artificiale (AI), la biotecnologia, la scienza dell’informazione quantistica e i semiconduttori.

Leggi da Vivekananda International Foundation

Ultimi articoli