venerdì, Marzo 1, 2024

IN ITALIA, LE PMI SONO IL BERSAGLIO DEGLI ATTACCHI CYBER

I numeri parlano chiaro. Nel 2022, l’80% degli attacchi cyber ha colpito imprese con un fatturato inferiore ai 250 milioni di euro. A dirlo, nota Domenico Aliperto per CorCom,  è il rapporto sulle attività cybercriminali nel quarto trimestre 2022 condotto dal Soc & Threat Intelligence Team di Swascan, che ha intrapreso un’analisi del profilo delle vittime finite in tutto il mondo nel mirino delle gang di Criminal Hackers nel periodo preso in considerazione. In questo studio, pertanto, sono state considerate le sole aziende che, avendo scelto di non pagare il riscatto richiesto, hanno visto pubblicati i propri dati sui siti di data leak. In particolare, sono stati raccolti i dati che riguardano le vittime delle 15 gang Ransomware più attive nel quarto trimestre del 2022. In generale, secondo l’ultimo report di Trend Micro Research, l’Italia è il Paese europeo più colpito da attacchi malware nel 2022.

Leggi da CorCom

Ultimi articoli