lunedì, Aprile 22, 2024

ESRI ITALIA CON L’AUTORITA’ DI BACINO DISTRETTUALE DELL’APPENNINO CENTRALE PER UNA MIGLIORE GESTIONE DELL’ACQUA

Il 18 aprile, nel corso di un evento organizzato dall’Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Centrale, si è parlato di gestione delle risorse idriche, sistemi di monitoraggio e soluzioni innovative per arginare il fenomeno delle perdite idriche e rendere più efficienti le infrastrutture.

Corriere Comunicazioni riprende le dichiarazioni di Mauro Rotelli, Presidente della VIII commissione Ambiente, territorio e lavori pubblici della Camera dei deputati: Il Governo e la sua maggioranza  si sono mossi immediatamente per porre le condizioni affinché le funzioni e le dotazioni organiche delle sette Autorità distrettuali fossero adeguate alle necessità ed emergenze del territorio, acutizzate dagli effetti dei cambiamenti climatici e dalla endemica fragilità (…) la digitalizzazione dei sistemi di monitoraggio e dei dati da essi prodotti, anche attraverso l’utilizzo di droni e satelliti, è fondamentale per la programmazione degli interventi affinché essi siano accurati, precisi e durevoli.

In tale contesto, WebGis e digital twin sono fondamentali: Esri Italia, con altri player, è nel team di lavoro promosso dall’ Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Centrale.

Leggi da CorCom

Ultimi articoli