domenica, Luglio 21, 2024

IA GENERATIVA E SICUREZZA NAZIONALE. UNA SFIDA PER ISRAELE

Il 30 luglio 2023, il think tank israeliano Institute for National Security Studies ha ospitato una conferenza sull’IA generativa e il suo impatto sulla sicurezza nazionale. L’IA generativa è una categoria di tecnologie di IA che si riferisce alla generazione di tipi di contenuti come testo, audio e immagini utilizzando algoritmi di IA. Alla conferenza hanno partecipato personalità del settore hi-tech, dell’istruzione superiore e dell’industria della sicurezza in Israele. Si è discusso delle implicazioni degli ultimi sviluppi dell’IA generativa – incluso il deepfake – per l’IDF, dello status tecnologico di Israele, della competizione tra superpotenze, della regolamentazione e del ruolo del governo nell’affrontare le minacce alla sicurezza derivanti da queste tendenze. Il Direttore esecutivo dell’INSS, Prof. Manuel Trajtenberg, ha aperto la conferenza parlando della promessa degli sviluppi dell’IA generativa, evidenziata e sottolineata dallo sviluppo e dalla distribuzione di ChatGPT. Tuttavia, ha anche sottolineato la necessità di regolamentare gli aspetti negativi di questi sviluppi. Questa preoccupazione è stata condivisa da altre figure di spicco del settore tecnologico presenti alla conferenza. Il Prof. Trajtenberg ha affermato che Israele deve essere all’avanguardia nelle tecnologie AI. Tenendo conto delle dimensioni e dei limiti di Israele, deve privilegiare la qualità rispetto alla quantità, trattenendo i giovani di talento che sono una risorsa insostituibile nel campo dello sviluppo tecnologico

Leggi da INSS

Ultimi articoli