sabato, Giugno 15, 2024

L’IMPORTANZA DEI ‘DIGITAL TWIN’ PER LA PIANIFICAZIONE URBANA

Le città generano grandi volumi di dati e le smart city abilitate alla tecnologia digitale vanno oltre. Attraverso l’Internet of Things raccolgono informazioni sui flussi di traffico, sulle tendenze demografiche, sull’acqua, sui servizi igienici e su una serie di altri indicatori. Per sistematizzare tutto questo, occorre il digital twin. Si tratta di un approccio che si sta affermando grazie all’aumento delle capacità di calcolo e di archiviazione. Secondo un recente rapporto della società di consulenza di mercato ABI Research, le città potrebbero risparmiare oltre 280 miliardi di dollari all’anno entro il 2030 grazie all’uso dei gemelli digitali per la pianificazione urbana.

Leggi da StateTech

Ultimi articoli