domenica, Luglio 21, 2024

TAIWAN E’ STRATEGICA NELLA GEOPOLITICA DEI SEMICONDUTTORI

Jiann-Chyuan Wang (Hague Centre for Strategic Studies) scrive che, nel panorama dinamico della geopolitica globale, Taiwan è emersa come attore fondamentale nella guerra tecnologica USA-Cina, in particolare nel campo della produzione di semiconduttori. Fornendo oltre il 60% di chip avanzati, Taiwan si è posizionata come un hub critico per le tecnologie che guidano l’intelligenza artificiale, il 5G e gli armamenti militari avanzati. L’Autore approfondisce l’intricata interazione tra la guerra commerciale e tecnologica tra Stati Uniti e Cina, il Chips & Science Act e l’industria dei semiconduttori di Taiwan

Leggi da Hague Centre for Strategic Studies

Ultimi articoli