giovedì, Luglio 25, 2024

LA GIUSTIZIA CLIMATICA

Sin dalla fondazione della Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (UNFCCC) al Vertice della Terra di Rio de Janeiro nel 1992, la giustizia climatica è stata una questione controversa che ha diviso i Paesi sviluppati da quelli in via di sviluppo. Il concetto di giustizia climatica è fondamentale per negoziare le diverse responsabilità delle varie nazioni e dei vari attori e per dare forma alle politiche climatiche, e probabilmente ha fatto molta strada dai primi giorni dei negoziati globali sul cambiamento climatico. Tuttavia, data la portata e l’urgenza della crisi climatica, nonché le diverse vulnerabilità delle comunità colpite, ci sono ancora domande che rimangono senza risposta.

approfondisci su Middle East Institute

Ultimi articoli