domenica, Febbraio 25, 2024

IL TROJAN ‘GODFATHER’ PRENDE DI MIRA 400 AZIENDE DI SERVIZI FINANZIARI

Secondo Group-IB, gli utenti di centinaia di applicazioni bancarie, portafogli di criptovalute e criptoscambi sono stati presi di mira da un Trojan per il mobile banking almeno dal giugno 2021.

Il fornitore di sicurezza con sede a Singapore ha affermato in un nuovo rapporto che, a partire da ottobre 2022, il trojan aveva preso di mira 215 banche globali, 94 portafogli di criptovalute e 110 piattaforme di scambio di criptovalute.

Leggi su Infosecurity Magazine

Ultimi articoli