martedì, Giugno 25, 2024

INTELLIGENZA ARTIFICIALE: MODELLI A CONFRONTO

James S. Denford, Gregory S. Dawson, Kevin C. Desouza (Brookings) analizzano le differenze nella progettazione, implementazione e governance delle tecnologie di intelligenza artificiale tra i diversi Paesi. Gli Autori notano importanti differenze nel modo in cui le nazioni occidentali e la Cina si avvicinano all’IA. In Occidente, i Paesi – con gli Stati Uniti in testa – sono in gran parte concentrati sui pericoli dell’intelligenza artificiale e stanno lavorando per porre “guardrail” adeguati per garantire che la tecnologia sia gestita adeguatamente. Al contrario, la Cina si concentra quasi esclusivamente sulla ricerca e sviluppo e dedica pochissime energie per limitare i possibili esiti negativi dello sviluppo dell’IA. Ciò crea una situazione in cui la Cina, già all’avanguardia nel campo dell’intelligenza artificiale, ha la capacità di estendere ulteriormente il proprio vantaggio

A cluster analysis of national AI strategies | Brookings

Ultimi articoli